Sallua, Vincenzo Leone

Vincenzo Leone Sallua (Garessio, 24 luglio 1815 - Roma, 21 dicembre 1896) è stato un inquisitore domenicano e arcivescovo.

Fu Inquisitore di Spoleto, di Ancona e di Pesaro, prima dell'occupazione italiana dei territori dello Stato della Chiesa. Dal 1870 al 1896 fu commissario generale del Sant'Uffizio.
Nel 1877 fu nominato arcivescovo di Calcedonia.

Links

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2014

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]