Donzelli, Vincenzo

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Vincenzo Donzelli da Mondovì è stato un inquisitore domenicano e vescovo.

Fu allievo di Michele Ghislieri, che ne favorì la carriera.
Fratello o cugino di Giovanni Battista Donzelli, gli precedette come socio del commissario generale del Sant'Uffizio, carica che occupò dal 1567 al 1571, fino alla sua nomina a vescovo di Valva e Sulmona.
Morì nel 1585.

Bibliografia

  • Herman H. Schwedt, Die Anfänge der Römischen Inquisition. Kardinäle und Konsultoren 1542 bis 1600, Herder, Freiburg 2013, pp. 118-119

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2014
To be improved

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]