Zobbia, Tommaso

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Tommaso Zobbia o Zobbio è stato un inquisitore domenicano.

Bresciano, fu nominato inquisitore della sua città natale nel 1569. Dal 1576 al 1582 fu quindi commissario generale del Sant'Uffizio. Fu infine maestro del Sacro Palazzo, dal 1582 alla morte, avvenuta nel 1589.

Bibliografia

  • Andrea Del Col, Commissario del Sant'Uffizio, Italia, in DSI, vol. 1, pp. 351-52: p. 351
  • Miguel Gotor, La censura della Controriforma, in Sergio Luzzatto, Gabriele Pedullà (a cura di) Atlante della Letteratura italiana, vol. II, Einaudi, Torino 2011, pp. 331-37: p. 334
  • Innocenzo Taurisano, Hierarchia ordinis praedicatorum, Pars Prima, Unio Typographica Manuzio, Romae 1916, p. 54

Link

Voci correlate

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]