Carandini, Tommaso

Tommaso Carandini detto "Barbazza" è stato un nobile ed eterodosso modenese del XVI sec.

Attivo nella propaganda eterodossa nell'ambito delle comunità ereticali modenesi, fu legato a Camillo Renato, offrendogli nel 1540 ospitalità nella sua villa della Staggia nei pressi di Nonantola.
Morì il 2 gennaio 1546.

Bibliografia

  • Processo Morone2, vol. 2, pp. 858-59, nota 61

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2014

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]