Badia, Tommaso

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

180px-BADIA_TOMMASO.jpg

Tommaso Badia (Modena, 1483 - Roma, 6 settembre 1547) è stato un teologo e cardinale.

Membro dell'ordine dei domenicani, insegnò nei collegi dell'ordine. Nel febbraio 1529 Clemente VII lo nominò maestro del Sacro Palazzo. Nel 1536 fu membro della commissione incaricata di redigere il Consilium de emendanda ecclesia. Partecipò agli incontri con i protestanti di Worms nel 1540 e di Ratisbona nel 1541, insieme a Gasparo Contarini.

La sua amicizia e collaborazione col Contarini lo espose a sospetti di eresia. Ma di questo non tenne conto Paolo III che il 2 giugno 1542 lo nominò cardinale e quindi lo incluse nella nascente Congregazione del Sant'Uffizio.

Morì a Roma nel 1547.

Bibliografia

Links

Voci correlate

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]