Sede inquisitoriale di Treviso

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

L'Inquisizione operò a Treviso sin dal XIII secolo. La competenza era dell'Inquisitore della Marca Trevigiana (che risiedeva a Venezia o a Verona). Una sede inquisitoriale stabile fu creata a Treviso subito dopo l'istituzione della Congregazione del Sant'Uffizio. Il primo nome di Inquisitore di Treviso di cui si ha notizia risale al 1550 (fra Nicolò Venieri). L'Inquisizione di Treviso fu sempre gestita dai minori conventuali. Il tribunale fu formalmente abolito in età napoleonica.

Vedi anche : Lista degli Inquisitori di Treviso

Link

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2014
To be improved

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]