Sede inquisitoriale di Saluzzo

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

La diocesi di Saluzzo fu istituita nel 1511. Il primo nome noto di inquisitore residente a Saluzzo è quello di Angelo Rizzardi, nominato nel 1509 inquisitore per il marchesato di Saluzzo. Nel 1511 fu quindi nominato inquisitore Agostino da Pavia. La sede inquisitoriale dovette stabilizzarsi nel decennio successivo alla Licet ab initio: a partire dal 1556 abbiamo una lista senza interruzioni di inquisitori, il primo dei quali è Girolamo Morozzo.
L'Inquisizione, già molto depotenziata nel XVIII sec. (allorché non erano più in funzione inquisitori titolari ma vicari generali), fu soppressa a Saluzzo, come in tutto il Piemonte, nel 1799.

Vedi anche : Lista degli Inquisitori di Saluzzo

Link

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2014

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]