Tassoni, Pio

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo
Edizioni CLORI | Firenze | ISBN 978-88-942416-0-0 | DOI 10.5281/zenodo.1309444

Pio Tassoni è stato un medico modenese del XVI sec.

Membro di un'importante e nota famiglia di Modena, medico illustre e di fama, autorevole membro del Collegio dei fisici, fu vicino ad ambienti eterodossi ed assiduo frequentatore del''Accademia modenese. Nel 1542, si piegò a firmare il Formulario di fede redatto da Gasparo Contarini. Nonostante le sue posizioni riformate, Tassoni si occupò della salute di Alfonso II d'Este come confermato da una lettera inviata dal medico stesso al fratello Alessandro: Tassoni curò un'infiammazione ed alcune punture di natura non specificata al piede del duca suggerendo un impacco a base di malva cotta nell'acqua termale, di farina d'orzo e di polvere di camomilla.
Morì nel 1570.

Bibliografia

  • Processo Morone2, vol. II, p. 425, nota 281.

Article written by Domizia Weber | Ereticopedia.org © 2017

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]