Aldobrandini, Pietro

Pietro Aldobrandini (Roma, 1571 – Roma, 10 febbraio 1621) è stato un cardinale e arcivescovo, membro del Sant'Uffizio.

Fu educato dagli Oratoriani di Filippo Neri. Nipote di Clemente VIII, fu da lui nominato cardinale il 16 settembre 1593. Fu governatore di Fermo e di Ferrara. Fu altresì cardinale camerlengo dal 1599 alla morte. Artefice del matrimonio di Enrico IV re di Francia e Maria de' Medici, fu Grande Penitenziere di Francia dal 1602 al 1605.
Fu arcivescovo di Ravenna dal 1604 al 1620, pur risiedendo prevalentemente a Roma, dove morì nel 1621.

Fu incluso tra i cardinali del Sant'Uffizio sotto il papato dello zio. La sua presenza alle sedute fu regolare dopo il suo rientro a Roma dalla Francia.

Bibliografia

  • Elena Fasano Guarini, Aldobrandini, Pietro, in DBI, vol. 1 (1960)
  • Pierre-Noël Mayaud, Les «Fuit congregatio sancti officii in … coram …» de 1611 à 1642. 32 ans de vie de la Congrégation du Saint Office, in "Archivum Historiae Pontificiae", 30, 1992, pp. 231-289: pp. 270, 286

Links

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]