Babou de la Bourdaisière, Philibert

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Philibert Babou de la Bourdaisière (Brisighella, 1513 - Roma, 25 gennaio 1570) è stato un diplomatico e cardinale francese.

Fu nominato vescovo di Angoulême nel 1533.
Dal maggio 1558 al febbraio 1561 fu ambasciatore francese a Roma. La legazione terminò di fatto con la sua nomina cardinalizia, decretata da Pio IV il 26 febbraio 1561. L'anno seguente era nominato vescovo di Auxerre.
Babou risulta presente nella Congregazione del Sant'Uffizio a partire dal 29 febbraio 1564. Tuttavia con motu proprio del 2 agosto del medesimo anno Pio IV riorganizzava la Congregazione, limitando ad otto il numero dei suoi cardinali e Babou non figurava tra questi.
Morì a Roma nel 1570.

Bibliografia

Links

Article written by Daniele Santarelli | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]