Beltramin, Paolo

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Paolo Beltramin (o Beltramino o Beltramini) di Asolo è stato un eretico anabattista del XVI sec.

Ricco proprietario terriero di Asolo, aderì alle dottrine radicali, oscillando tra l'anabattismo "moderato" di Tiziano e l'antitrinitarismo di Girolamo Busale. Partecipò ai colloqui di Padova e di Vicenza e al "concilio" anabattista di Venezia del 1550. Consegnatosi spontaneamente a Treviso nel 1552, fu sottoposto a processo e si sottomise all'abiura.

Bibliografia

Voci correlate

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2015

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]