Machella, Niccolò

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Niccolò Machella è stato un medico del XVI sec., implicato nel dissenso religioso modenese.

Originario del contado modenese (nacque a Spilamberto) studiò all'Università di Padova. Ottenuta la cittadinanza modenese, si affermò come medico, accumulando una grande fortuna, ma fu stimato anche per la sua erudizione. Avido lettore, raccolse un'enorme biblioteca. Fra i frequentatori della sua biblioteca vi fu Benedetto Accolti, l'autore della congiura contro Pio IV del 1564. Nel 1538 maritò la figlia con Francesco Camorana. Nel 1542, dopo grandi esitazioni, sottoscrisse il catechismo contariniano. La sua residenza fu un luogo di ritrovo degli eterodossi modenesi e Filippo Valentini vi celebrò un rito eucaristico.

Bibliografia

  • Processo Morone2, vol. 1, pp. 857-58, nota 27

Link

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]