Lerri, Michelangelo

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Michelangelo Lerri è stato Inquisitore di Reggio Emilia nel 1607-08, di Modena dal 1608 al 1616, di Pavia dal 1616 al 1618, quindi di nuovo di Reggio dal 1618 al 1622

Fu autore di una Breve informatione del modo di trattare le cause del S. Officio per li molto reverendi Vicarij della Santa Inquisitione instituiti nelle Diocesi di Modona, di Carpi, di Nonantola, e della Garfagnana (Giuliano Cassiani, Modena, 1608), agile manuale di 56 pagine che ebbe fortuna anche al di fuori dello Stato modenese.

Bibliografia

  • Laura Roveri, Osservazioni sulla diffusione della rete inquisitoriale nel territorio di Modena all’inizio del Seicento, «Annale del Dipartimento di Discipline Storiche dell’Università di Bologna», 2002, pp. 179-196
  • Laura Roveri, Lerri, Michelangelo, in DSI, vol. 2, p. 886

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]