Firpo, Luigi

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

200px-FirpoL.jpg

Luigi Firpo (Torino, 4 gennaio 1915- Torino, 2 marzo 1989) è stato uno storico italiano.

Cenni biografici

Dopo aver frequentato il liceo Massimo D'Azeglio, si laureò in Giurisprudenza presso l'Università di Torino nel 1937 con una tesi su Tommaso Campanellla, relatore Gioele Solari, che lo avviò alla ricerca storica.

Presso l'Università di Torino ha insegnato Storia delle dottrine politiche per un quarantennio.

I suoi interessi si sono concentrati sulla storia della cultura e del pensiero politico in età moderna e contemporanea, in particolare sui dissidenti politico-religiosi e sui pensatori politici delle età del Rinascimento e della Controriforma.

È stato consigliere d'amministrazione della RAI (1982-87) e deputato del Partito Repubblicano Italiano (1987-89).

Al suo nome è intitolata la Fondazione Luigi Firpo - Centro di Studi sul pensiero politico, che ospita una ricca biblioteca, lascito della sua attività di ricercatore nonché appassionato bibliofilo.

Bibliografia (parziale)

  • Ricerche campanelliane, Firenze, Sansoni, 1947.
  • Il processo di Giordano Bruno, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1949.
  • Lo stato ideale della Controriforma, Bari, Laterza, 1957.
  • Gli scritti giovanili di Giovanni Botero: bibliografia ragionata, Firenze, Sansoni antiquariato, 1960
  • Appunti e testi per la storia dell'antimachiavellismo : corso di storia delle dottrine politiche, Torino, Cooperativa libraria universitaria torinese, 1961.
  • Rousseau in Italia, Torino, Edizioni di Filosofia, 1963.
  • L'iconografia di Tommaso Campanella, Firenze, Sansoni, 1964.
  • Girolamo Angeriano, Napoli, Libreria scientifica editrice, 1973.
  • Direzione di Storia delle idee politiche, economiche e sociali, 6 voll., Torino, UTET, 1973-1982
  • Vita di Giuseppe Pomba da Torino : libraio, tipografo, editore, Torino, UTET, 1975.
  • Cattivi pensieri, Milano, A. Mondadori, 1983.
  • Gente di Piemonte, Milano, Mursia, 1983.
  • Il supplizio di Tommaso Campanella : narrazioni, documenti, verbali delle torture, Roma, Salerno 1985.
  • L'utopismo del Rinascimento e l'età nuova, Alpignano, Tallone, 1990.
  • Scritti sulla Riforma in Italia, Napoli, Prismi, 1996
  • Scritti sul pensiero politico del Rinascimento e della Controriforma, Torino, UTET, 2005

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]