Brancati, Lorenzo

Lorenzo Brancati (Lauria, 10 aprile 1612 - Roma, 30 novembre 1693) è stato un teologo e cardinale, membro della Congregazione del Sant'Uffizio.

Minore conventuale, dopo aver ricoperto numerosi incarichi al servizio del suo ordine, nel 1654 ottenne la cattedra di Sacra Scrittura presso la Sapienza di Roma, nel 1655 fu nominato qualificatore del Sant'Uffizio e nel 1658 consultore del Sant'Uffizio.
Il 1° settembre 1681 fu nominato cardinale e nel settembre 1681 fu incluso nella Congregazione del Sant'Uffizio (il giuramento come cardinale inquisitore avvenne il 1° ottobre 1681).
Già nominato prefetto della Biblioteca Vaticana nel 1670, il 19 settembre 1681 fu designato Bibliotecario di Santa Romana Chiesa.

Bibliografia

  • Herman H. Schwedt, Die Römische Inquisition. Kardinäle und konsultoren 1601 bis 1700, Herder, Freiburg 2017, pp. 140-145 (con ampia bibliografia ivi).
  • Giuseppe Pignatelli, Brancati, Lorenzo, in DBI, vol. 13 (1971)

Link

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2017

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]