Libellus ad Leonem X (1513)

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Il Libellus ad Leonem X (1513) è un documento elaborato da due patrizi ed ecclesiastici veneziani, Paolo Giustiniani e Vincenzo Quirini, nel quale vengono presentati i mali della Chiesa del tempo e presentate proposte di riforma per risolverli. Il testo fu inviato a papa Leone X mentre fervevano i lavori del Concilio Lateranense V.

Testo on line

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]