Ranke, Leopold von

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

38705-004-855D74C6.jpg


Leopold von Ranke (Wiehe, 21 dicembre 1795 – Berlino, 23 maggio 1886) è stato uno storico tedesco.

Il suo modo di scrivere ha rappresentato un modello per la storiografia del XIX secolo.

Studiò teologia e filosofia a Lipsia, e si appassionò ben presto di filologia e di ricerca storica. Viaggiò un Italia, visitando diversi archivi (Venezia, Firenze, Roma), raccogliendo un vasto materiale che fu alla base dei suoi principali lavori.
Fu consigliere del re di Prussia e socio straniero dell'Accademia dei Lincei.

La sua produzione storiografica fu poderosa. La sua opera più conosciuta è la Storia dei papi nel XVI e XVII sec. (Die römischen Päpste, ihre Kirche und ihr Staat im sechszehnten und siebzehnten Jahrhundert, 1834-36).

Testi on line

Die römischen Päpste, ihre Kirche und ihr Staat im sechszehnten und siebzehnten Jahrhundert, Duncker & Humblot, Berlin 18382

History of the popes, their church and state, Colonial Press, New York 1901

Article written by Daniele Santarelli | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]