Caturce, Jean de

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Jean de Caturce è stato un giurista francese condannato a morte per eresia.

Aveva studiato diritto presso l'Università di Tolosa, dove era stato allievo di Jean de Boyssoné e dove insegnò lui stesso.

Propagandò le nuove idee religiose a Limoux e a Tolosa.
Arrestato a Tolosa nel gennaio 1532, rifiutò di ritrattare. Fu condannato al rogo e giustiziato nel giugno 1532.

Bibliografia

  • Richard Copley Christie, Etienne Dolet, le martyr de la Renaissance : sa vie et sa mort, Slatkine Reprint, Genève 1969, pp. 73-76

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2015

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]