Margolin, Jean Claude

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Margolin.jpg

Jean Claude Margolin (Parigi, 27 marzo 1923 - Parigi, 2 febbraio 2013) è stato uno storico e storico della filosofia francese.

Cenni biografici

Figlio secondogenito di un immigrante russo, terminò gli studi liceali nel contesto dello scoppio della II guerra mondiale e dell'occupazione tedesca di Parigi. Partecipò alla Resistenza, combattendo tra le fila delle Forces françaises de l'Intérieur (FFI) nel Sud Ovest della Francia. Allievo dell'Ecole normale supérieure de la rue d'Ulm, dopo l'agrégation in filosofia ottenuta nel 1949 insegnò nei licei fino al 1962, allorché prese servizio presso il Centre d'études supérieures de la Renaissance dell'Università di Tours, di cui fu direttore dal 1978 al 1982. Dalla stessa Università di Tours fu nominato professore emerito nel 1991.

Grande specialista di storia dell'Umanesimo dalla metà del XV secolo sino alle sue propaggini agli inizi del XVII (con speciale attenzione al contesto socio-culturale dell'epoca), e in particolare di Erasmo, i suoi numerosi studi hanno profondamente influenzato la storiografia.
Imponente è stata la sua rassegna degli studi su Erasmo e sull'erasmismo, costantemente aggiornata e che ha dato luogo alla pubblicazione di diversi volumi di bibliografie critiche.

Tipica figura di immigrato di seconda generazione, il suo lascito alla cultura francese e francofona è inestimabile.

Bibliografia (parziale)

Opere

  • Erasme par lui-mème, Seuil, Paris 1965
  • Erasme et la musique, Vrin, Paris 1965
  • L'idée de nature dans la pensée d'Erasme, Helbing & Lichtenhahn, Basel-Stuttgart 1967
  • Recherches érasmiennes, Droz, Genève 1969
  • Bachelard, Seuil, Paris 1974
  • (a cura di) L'avènement des Temps modernes, P.U.F., Paris 1977
  • L'humorisme en temps de la Renaissance, P.U.F., Paris 1981
  • Erasme, précepteur de l'Europe, Julliard, Paris 1995
  • Anthologie des humanistes européens de la Renaissance, Gallimard, Paris 2007

Bibliografia erasmiana

  • Douze années de bibliographie érasmienne, 1950-1961, Vrin, Paris 1963
  • Quatorze années de bibliographie érasmienne, 1936-1949, Vrin, Paris 1969
  • Neuf années de bibliographie érasmienne, 1962-1970, Vrin, Paris 1977
  • Cinq années de bibliographie érasmienne, 1971-1975, Vrin, Paris 1997

Link

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]