Pellisier, Guillaume

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Guillaume Pellisier (Melgueil, Languedoc, ca. 1490 - castello di Montferraud, 1568) è stato un vescovo e umanista francese.

Studiò legge e teologia all'Università di Tolosa.
Fu nominato vescovo di Maguelonne nel 1529 (succedendo allo zio). Spostò la sede dell'episcopato a Montpellier nel 1536. Dal 1540 al 1542 fu ambasciatore francese a Venezia.
Sensibile alle nuove istanze religiose, fu sospettato di simpatie ugonotte. Nel 1552 fu anche imprigionato per ordine del Parlamento di Tolosa. Assunse quindi una posizione anti-protestante e nel 1561 gli ugonotti lo obbligarono a lasciare Montpellier.

Bibliografia

  • Correspondance politique de Guillaume Pellicier, ambassadeur de France à Venise. 1540-1542, publiée sous les auspices de la Commission des archives diplomatiques par Alexandre Tausserat-Radel, F. Alcan, Paris 1899-1900: tomo I; tomo II.

Link

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]