Mercori, Giulio

Giulio Mercori (Cremona, ca. 1607 - Milano, 7 marzo 1673) è stato un inquisitore domenicano.

Si formò presso il convento domenicano di Cremona. A Cremona fu anche lettore di teologia e priore del convento. Fu altresì lettore a Bologna e priore del convento di Vigevano e del convento di S. Caterina a Formiello di Napoli.
Nel 1650 ottenne il titolo di magister sacrae theologiae
Dal 1650 al 1652 fu socio del commissario generale del Sant'Uffizio.
Dal 1652 al 1662 fu Inquisitore di Mantova. Dal 1662 al 1664 fu Inquisitore di Pavia. Dal 1664 al 1673 fu Inquisitore di Milano.

Bibliografia

  • Herman H. Schwedt, Die Römische Inquisition. Kardinäle und konsultoren 1601 bis 1700, Herder, Freiburg 2017, pp. 404-406.

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2017

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]