Grazioso, Giulio

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Giulio Grazioso è stato un medico del XVI sec.

Attivo a Pergola, nel ducato d'Urbino, forse aderì segretamente al calvinismo. Bartolomeo della Pergola lo citò in un suo costituto rilasciato il 30 giugno 1556 (confluito nella documentazione del Processo Morone), dichiarando che Grazioso aderiva alla dottrina predestinazione e negava l'efficacia delle invocazioni ai santi.

Bibliografia

  • Processo Morone, vol. I, p. 374.

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2017

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]