Bernieri, Girolamo

Girolamo Bernieri o Berneri(o) (Modena, 1540 - Roma, 5 agosto 1611) è stato un inquisitore e cardinale, membro dell'ordine domenicano.

Patrizio modenese, lettore di Sacra Teologia e collaboratore del cardinale Niccolò Sfondrati, vescovo di Verona (il futuro Gregorio XIV), fu vicario generale dell'Inquisizione di Mantova (designato nel 1572) e Inquisitore di Genova (designato nel 1583).

Sisto V lo nominò vescovo di Ascoli Piceno il 22 agosto 1586 (fu consacrato vescovo da Giulio Antonio Santoro) e cardinale il 16 novembre 1586, includendolo nella Congregazione del Sant'Uffizio, di cui egli era già precedentemente consultore e di cui fece parte sino alla morte, avvenuta nel 1611. Fu anche membro della Congregazione dell'Indice dal 1592 alla morte.

Bibliografia

  • Bernieri, Girolamo in DBI, vol. 9 (1967)
  • Miguel Gotor, Bernieri, Girolamo, in DSI, vol. 1, p. 184
  • ++ Bibliografia
  • Herman H. Schwedt, Die Römische Inquisition. Kardinäle und konsultoren 1601 bis 1700, Herder, Freiburg 2017, pp. 92-93.

Links

Voci correlate

Article written by Daniele Santarelli | Ereticopedia.org © 2013-2017

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]