De Grandis, Giovanni

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Giovanni de Grandis di Cherso è stato un medico del XVI sec.

Medico molto colto e di orientamento filoluterano, testimoniò il 4 dicembre 1550 presso il Sant'Uffizio di Venezia a carico del capo anabattista Gian Giorgio Patrizi, affermando di essersi meravigliato del suo rapido progredire nelle lettere e che quest'ultimo aveva rivolto a lui suoi dubbi sull'interpretazione di alcuni passi delle Scritture.

Bibliografia

  • Aldo Stella, Anabattismo e antitrinitarismo in Italia nel XVI secolo, Liviana, Padova 1969, p. 84.

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2017

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]