Venezze, Gerolamo

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo
Edizioni CLORI | Firenze | ISBN 978-8894241600 | DOI 10.5281/zenodo.1309444

Gerolamo Venezze, appartenente a una nobile famiglia rodigina, anticamente denominata Farsetti, partecipò attivamente al movimento anabattista veneto del XVI sec. Fu presente al sinodo anabattista di Venezia del 1550 e fu in stretti rapporti con altri eretici polesani quali Francesco Della Sega, Giovanni Ludovico Bronziero, i fratelli Giovanni Maria e Giovanni Giacomo Beato (che come lui parteciparono al sinodo veneziano del 1550).

Bibliografia

  • Stefania Malavasi, Tra diavolo e acquasanta. Eretici, maghi e streghe nel Veneto del Cinque-Seicento, Minelliana, Rovigo 2005.

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2020

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, "De rerum natura", lib. V]

CLORI%20Botticelli%20header%203.jpg

The content of this website is licensed under Creative Commons Attribution 4.0 International (CC BY 4.0) License