Minadois, Germano

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Germano Minadois è stato un monaco benedettino del XVI sec.

Fratello di Giovanni Tommaso Minadois. Fu membro particolarmente attivo del circolo napoletano di Juan de Valdés.
Nel 1542 risiedeva nel monastero di S. Giorgio Maggiore a Venezia.
A Venezia frequentò Giulio Basalù, poi frequentato di nuovo a Napoli nel 1549 nel monastero dei Santi Severino e Sossi.
Il nome di Germano Minadois è citato sia nel processo veneziano di Basalù sia nel Processo Carnesecchi.

Bibliografia

  • Processo Morone2, vol. III, pp. 526-527, nota 850
  • Processo Carnesecchi, vol. II, ad indicem

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2013-2016

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]