Moroni, Gaetano

Gaetano Moroni (Roma, 17 ottobre 1802 – Roma, 3 novembre 1883) è stato un erudito, storico, poligrafo e dignitario pontificio.

Gaetano_Moroni.JPG

Biografia

Figlio di un barbiere, dimostrò precoci attitudini allo studio e all'erudizione. Notato attorno al 1816 dall'abate Bartolomeo Alberto Cappellari, cliente della sua bottega, fu accolto nella sua cerchia e incoraggiato agli studi. Il giovanissimo Moroni poté così entrare in contatto con i più rinomati eruditi romani dell'epoca, tra i quali Francesco Cancellieri, il rapporto col quale fu fondamentale per trasmettergli un metodo di lavoro storico. Eletto Cappellari cardinale nel 1826, egli assunse subito Moroni come suo assistente tuttofare. Fu suo conclavista nel 1829 e nel 1831, allorché Cappellari fu eletto papa col nome di Gregorio XVI (1831-46). Moroni rimase al fianco dell'antico protettore quale suo più fidato collaboratore, ottenendo dalla sua posizione enormi privilegi, e fu da lui spinto a redigere la monumentale opera che lo rese celebre, il Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica da S. Pietro sino ai nostri giorni, specialmente intorno ai principali santi, beati, martiri, padri…, pubblicato in 103 volumi tra il 1840 e il 1861 (nel 1878 Moroni poi pubblicò l'Indice generale alfabetico delle materie del Dizionario di erudizione di storia ecclesiastica, in 6 volumi).
Il Dizionario moroniano è un'opera di grande erudizione, e, anche se talvolta cede alla fantasia dell'autore, resta una miniera di dati preziosi per lo storico. Certo, non è di agevole consultazione, a causa della mole e dell'eccessiva prolissità dello stile moroniano. Vi emerge altresì la concezione della Chiesa di Gregorio XVI, fatta propria dal Moroni, assai conservatrice e fondata sull'esaltazione del carattere monocratico e infallibile del potere papale (concezione riassunta nell'enciclica Mirari vos del 1832, e già fatta propria da Cappellari ne Il trionfo della Santa Sede e della Chiesa contro gli assalti de' novatori combattuti e respinti colle loro stesse armi, trattato pubblicato a Roma nel 1799 e più volte ristampato).

Bibliografia

Testi on line

Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica (Tipografia Emiliana, Venezia 1840-1861)

Indice generale alfabetico delle materie del Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica (Tipografia Emiliana, Venezia 1878)

Article written by Daniele Santarelli | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]