Orozco de Arce, Francisco

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Francisco Orozco de Arce (nome italianizzato in Francesco Orosio) è stato un inquisitore e arcivescovo spagnolo.

Inquisitore di Toledo nel 1552-53, fu quindi Inquisitore di Sicilia fino alla sua nomina ad arcivescovo di Palermo, avvenuta il 15 marzo 1559. Morì l'11 ottobre 1561 e fu sepolto a Palermo.

Come Inquisitore di Toledo compì un lunga visita del distretto inquisitoriale, protrattasi per tutto il 1553. In quanto Inquisitore di Sicilia si occupò, tra l'altro, del caso di Bartolomeo Spadafora.

Suo cugino Juan Orozco de Arce fu anch'egli Inquisitore di Sicilia (nel 1562-63), nonché vescovo.

Bibliografia

Links

Article written by Daniele Santarelli | Ereticopedia.org © 2014

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]