Silvestri, Francesco

Francesco Silvestri da Ferrara (Ferrara, 1488 - Rennes, 1° settembre 1528) è stato un teologo, inquisitore e maestro generale dell'ordine domenicano

Biografia

Si formò presso lo Studio generale domenicano di Bologna e fu lettore di teologia a Mantova e a S. Maria delle Grazie in Milano. Fu reggente degli studi a Bologna nel 1508-09.
Nel 1516 ottenne il grado di magister sacrae theologiae. Dal 1518 al 1520 fu vicario generale dell'ordine domenicano in Lombardia. Dal 1519 al 1525 fu Inquisitore di Bologna. Nel 1525 fu nominato maestro generale dell'ordine domenicano e tenne l'incarico fino alla morte, avvenuta a Rennes nel 1528.

Opere

Scrisse vari commenti ad Aristotele e a Tommaso d'Aquino. La sua opera più nota sono i Commentaria in libros quatuor Contra gentiles sancti Thomae de Aquino (1516). Nella Apologia de convenientia institutorum Romanae Ecclesiae cum evangelica libertate (1526) difese il primato papale contro la contestazione luterana. Tra le sue opere figura anche una biografia della Beata Osanna Andreasi da Mantova (Beatae Osannae Mantuanae de tertio habitu ordinis fratrum praedicatorum vita).

Bibliografia

  • Michael Tavuzzi, Renaissance inquisitors : Dominican inquisitors and inquisitorial districts in Northern Italy, 1474-1527, Brill, Leiden 2007, pp. 226-227

Link

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2014

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]