Bordoni, Francesco

Francesco Bordoni (Parma il 25 aprile 1595 - Parma, 7 agosto 1671) è stato un teologo e trattatista.

Membro del terz'ordine regolare di S. Francesco, svolse numerosi incarichi all'interno di questo ordine, fino a diventarne procuratore dal 1650 al 1653 e generale dal 1653 al 1659.
Fu professore di teologia all'Università di Bologna per un ventennio a partire dal 1621 e fu consultore del locale tribunale dell'Inquisizione.

Fu uno scrittore prolifico e poligrafo. Tra le sue opere figura anche il manuale per inquisitori Sacrum tribunal iudicum in causis sanctae fidei (stampato a Roma nel 1648).

Bibliografia

  • Herman H. Schwedt, Bordoni, Francesco, in DSI, vol. 1, p. 216

Testi on line

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2014

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]