Nuzzi, Ferdinando

Ferdinando Nuzzi (Orte, 10 settembre 1645 -Orvieto 1° dicembre 1717), dottore in utroque iure presso la Sapienza di Roma, fu commissario generale della Camera Apostolica (dal 1688 al 1698), referendario utriusque Signaturae (designato nel 1691), segretario della Congregazione del Concilio (dal 1696 al 1700).
Il 16 aprile 1696 giurò come consultore del Sant'Uffizio. Il 3 gennaio 1700 fu quindi nominato assessore del Sant'Uffizio (giurò come tale il 5 gennaio 1700). Esercitò quest'incarico fino alla nomina a chierico della Camera Apostolica, avvenuta il 2 gennaio 1702. Nel 1706 fu nominato segretario della Congregazione dei Vescovi e Regolari.
Il 16 dicembre 1715 fu nominato cardinale; il 30 marzo 1716 fu nominato vescovo di Orvieto, città dove morì il 1° dicembre 1717.

Bibliografia

  • Herman H. Schwedt, Die Römische Inquisition. Kardinäle und konsultoren 1601 bis 1700, Herder, Freiburg 2017, pp. 433-434.

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2017

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]