Paolucci, Fabrizio

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Fabrizio Paolucci (Forlì, 2 aprile 1651- Roma, 12 giugno 1726) è stato un cardinale, membro e segretario della Congregazione del Sant'Uffizio.

Educato ed introdotto in Curia dal prozio cardinale Francesco Paolucci, si addottorò in utroque iure alla Sapienza di Roma nel 1674. Nel 1685 fu nominato vescovo di Macerata.
Fu nominato cardinale il 22 luglio 1627 ed arcivescovo di Ferrara il 27 gennaio 1698.
Fu cardinale segretario di stato di papa Clemente XI (1700-1721) e di Benedetto XI (dall'elezione del nuovo papa nel 1724 fino alla sua morte avvenuta nel 1726).

Membro del Sant'Uffizio, fu cardinale segretario della Congregazione dal 1725 alla morte, avvenuta l'anno successivo.

Links

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]