Marchetti, Domenico

Domenico Marchetti (Brescia, ca. 1485 - Roma, 26 agosto 1541) è stato un inquisitore domenicano.

Entrò nell'ordine domenicano nel 1503. Magister sacrae theologiae, fu priore a Milano (convento di Santa Maria delle Grazie), a Faenza, a Genova.
Il 10 luglio 1539 fu nominato inquisitore di Brescia. Fu quindi mandato a Napoli in qualità di "vicarius et commissarius in provincia regni".
Già eletto il 2 luglio 1527 vicario generale di Lombardia, dopo l'esperienza napoletana rientrò a Brescia in qualità di vicario generale utriusque Lombardiae.
Recatosi a Roma per sostituire temporaneamente il maestro del Sacro Palazzo, vi morì il 26 agosto 1541.

Bibliografia

  • Processo Morone2, vol. 1, p. 992, nota 566 (e bibliografia ivi citata).

Link

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]