Laurerio, Dionisio

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

180px-Dionisio_Laurerio-0030.jpg

Dionisio Laurerio (Benevento 1497 - Roma, 17 settembre 1542) è stato un cardinale, membro dell'ordine dei serviti.

Fine studioso di teologia, fu procuratore generale (nomina nel 1528) quindi vicario generale (nomina nel 1535) dell'ordine dei serviti. Fu legato al cardinal Alessandro Farnese, poi papa Paolo III, da un forte rapporto di sima e amicizia. Nel 1536 fu nunzio in Scozia.
Nel 1538 fece parte di una commissione per la riforma della Dataria insieme ai cardinali Carafa e Contarini
Nel 1540 Paolo III lo nominò cardinale e vescovo di Urbino.
Nel 1542, poco prima di morire,  fu incluso tra i membri del Sant'Uffizio.

Bibliografia

Link

Article written by Daniele Santarelli | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]