Cristoforo da Bassano (chirurgo, XVI sec.)

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo
Edizioni CLORI | Firenze | ISBN 978-8894241600 | DOI 10.5281/zenodo.1309444

Cristoforo da Bassano è stato un chirurgo eterodosso del XVI sec.

Nell'agosto 1563 fu arrestato per eresia mentre era ospite dell'aristocratico vicentino Giacomo Angarano. Aveva stretti rapporti con il medico Fabio Pace e con Bianca Nievo, moglie di Giacomo Angarano, come attesta Fabio Monza, dando notizia di un suo nuovo arresto l'8 agosto 1587: "è stato catturato per eresia Cristoforo ciroico [chirurgo], da Bassano, che pratica col medico Pace e colla signora Bianca Angaran, la quale fu sequestrata e chiusa in convento dell'Arcela".

Bibliografia

  • Achille Olivieri, Palladio, le corti e le famiglie: simulazione e morte nella cultura architettonica del '500, Istituto per le ricerche di storia sociale e di storia religiosa, Vicenza 1981, p. 42.
  • Andrea Savio, Il conte, l’architetto e il figlio. Nuove ricerche sulla famiglia di Giacomo Angarano, Andrea Palladio e il figlio Silla, in Le tre vite di Villa San Giuseppe fu Ca' Angaran alle Carubine, a cura di Tommaso Zorzi, Andrea Savio, Gelindo Cazzolaro, Tassotti, Bassano del Grappa 2018, pp. 13-26: pp. 19-20.

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2020

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, "De rerum natura", lib. V]

CLORI%20Botticelli%20header%203.jpg

The content of this website is licensed under Creative Commons Attribution 4.0 International (CC BY 4.0) License