Cornelio da Alzano

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Cornelio da Alzano (al secolo Bernardino Fugazzi) è stato un frate domenicano e prete del XVI sec. perseguitato dall'Inquisizione ed esule religionis causa.

Risiedeva presso il convento domenicano di S. Stefano in Bergamo, fu processato dall'Inquisizione di Bologna nel 1546. Il 1° settembre 1547 fu nominato di parroco di Caprino in val San Martino, abbandonando l'ordine domenicano. Vicino alle posizioni del vescovo "eretico" Vittore Soranzo, fu arrestato nel 1558 per ordine dei rettori di Bergamo. Liberato su fideiussione di alcuni amici, ne approfittò per dileguarsi. Trovò probabilmente rifugio in Svizzera.

Bibliografia

  • Processo Soranzo, vol. I, pp. 186-187, nota 1.

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2016

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]