Rezzonico, Carlo

Carlo Rezzonico iuniore (Venezia, 25 aprile 1724 - Roma, 26 gennaio 1799) è stato un cardinale, membro e segretario della Congregazione del Sant'Uffizio.

Patrizio veneziano, nipote di Carlo Rezzonico seniore, vescovo di Padova, fu da quest'ultimo avviato alla carriera ecclesiastica. Protonotario apostolico e referendario (1748) poi presidente (1751) della Segnatura apostolica, fu nominato cardinale nel 1758.
Membro della Congregazione del Sant'Uffizio, ne fu cardinale-segretario dal 1777 fino alla morte avvenuta nel 1799.

Links

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]