Cardinali inquisitori generali

I cardinali membri della Congregazione del Sant'Uffizio erano detti "cardinali inquisitori generali" (cardinales generales inquisitores). La Congregazione era presieduta dal pontefice. In sua assenza, era il cardinalis antiquior (il cardinale più anziano di nomina) a presiedere. La prassi che si affermò prevedeva due riunioni della Congregazione a settimana, il mercoledì e il giovedì. Il papa assisteva solo a quest'ultima, riservata in genere alle questioni più importanti. La Congregazione, fondata nel 1542, fu a lungo dominata dal cardinale Gian Pietro Carafa, poi Paolo IV (1555-1559), che ne fece un potente strumento per combattere i suoi avversari in curia, in particolare i cardinali "spirituali" Reginald Pole e Giovanni Morone. Lo stesso Paolo IV conferì a Michele Ghislieri (già commissario generale del Sant'Uffizio e creato cardinale il 15 maggio 1557) il titolo vitalizio di "inquisitor maior et perpetuus" (14 dicembre 1558), incarico che egli mantenne sino alla sua elezione papale col nome di Pio V (1566-1572). In seguito il titolo di "inquisitore maggiore" venne attribuito ai cardinali Scipione Rebiba (dal 1573 al 1577) e Giacomo Savelli (dal 1577 al 1587). Sotto il papato di Sisto V (1585-1590), che nel 1588 (bolla Immensa Aeterni Dei) ratificò la posizione di preminenza del Sant'Uffizio sopra tutte le altre congregazioni romane, fu istituito il ruolo del cardinale segretario della Congregazione, ricoperto da Giulio Antonio Santori fino alla sua morte avvenuta nel 1602. Nei suoi primi decenni di vita le competenze, la sfera d'azione e la composizione stessa della Congregazione vennero più volte ridefinite, in particolare negli anni dei papati di Paolo IV, Pio IV e Pio V e le dinamiche di inclusione ed esclusione dei membri furono particolarmente complicate e influenzate dall'orientamento del singolo pontefice. Una progressiva "stabilizzazione" si ebbe negli anni del papato di Gregorio XIII (1572-1585) fino alla ratifica di Sisto V del 1588, e infine grazie al segretariato del Santori.

Elenco dei cardinali inquisitori generali (1542-1642)

La lista che segue elenca i cardinali che furono membri della Congregazione dal 1542, anno della sua istituzione, al 1642, nel primo secolo di attività del Sant'Uffizio. Ricorrono più di una volta i nomi dei cardinali che, per diverse e complesse dinamiche della curia romana negli anni cinquanta, sessanta e settanta del XVI sec., furono inclusi, esclusi e di nuovo riammessi nella Congregazione. A partire dal papato di Gregorio XIII l'inclusione nella Congregazione divenne di fatto vitalizia e la data di fine funzione coincide sempre, salvo nel caso di elezione al papato, con la data di morte del singolo cardinale (che restava membro della Congregazione anche nei non rari casi di lunga assenza da Roma, durante i quali la sua giurisdizione era comunque di fatto sospesa, poiché la giurisdizione di cardinale inquisitore poteva essere esercitata solo a Roma). Felice Peretti (poi Sisto V), già consultore del Sant'Uffizio e delegato al processo di Bartolomé Carranza, è indicato come incluso nella Congregazione a partire dalla sua nomina cardinalizia del 1570, tuttavia la sua effettiva inclusione nella Congregazione non è sicura e negli anni del papato di Gregorio XIII (1572-1585) fu costantemente assente dalla Curia a causa dei suoi contrasti con questo pontefice. Egualmente Giulio Antonio Santori è indicato come membro della Congregazione a partire dalla nomina cardinalizia del 1570, secondo quanto riportato da alcune fonti, ma la sua presenza effettiva alle sedute della Congregazione sembra documentata solo a partire dal gennaio 1575.

Anno Cardinale Inizio funzione Termine funzione Nomina cardinalizia
1542 Álvarez de Toledo, Juan 1542-07-21 1557-09-15 † 1538-12-20
Badia, Tommaso 1542-07-21 1547-09-06 † 1542-06-02
Carafa, Gian Pietro (Paolo IV) 1542-07-21 1555-05-23 1536-12-22
Guidiccioni, Bartolomeo 1542-07-21 1549-11-04 † 1539-12-19
Laurerio, Dionisio 1542-07-21 1542-09-17 1539-12-19
Parisio, Pietro Paolo 1542-07-21 1545-05-09 † 1539-12-19
1545 Cortese, Gregorio 1545-06 1548-09-21 † 1542-06-02
1546 Cervini, Marcello (Marcello II) 1546-06 1555-04-09 1539-12-19
Sfondrati, Francesco 1546-06 1550-07-31 † 1544-12-19
1547 Pio di Carpi, Rodolfo 1548 p 1564-05-02 † 1536-12-22
1550 Crescenzi, Marcello 1550-11-15 1552-05-28 † 1542-06-02
Verallo, Girolamo 1550-06-17 1555-10-10 † 1549-04-08
1552 Pighini, Sebastiano 1552-06-30 1553-11-23 † 1551-11-20
Puteo, Giacomo 1552-01-30 1560-01 1551-11-20
1556 Capizuchi, Giovanni Antonio 1556-09 1560-01 1555-12-20
Medici, Gian Angelo de (Pio IV) 1556-06-11 1559-12-26 1549-04-08
Rebiba, Scipione 1556-09 1560-01 1555-12-20
Reumano, Giovanni 1556-01-23 1560-01 1555-12-20
Scotti, Bernardino 1556-01-23 1568-12-11 † 1555-12-20
Rosario, Virgilio 1557-06-03 1559-05-22 † 1557-03-15
1557 Carafa, Diomede 1557-10-14 1560-01 1555-12-20
Dolera, Clemente 1557-04-01 1560-01 1557-03-15
Ghislieri, Michele (Pio V) 1557-03-15 1566-01-07 1557-03-15
Pacheco, Pedro 1557-10-15 1560-03-05 † 1545-12-16
Saraceni, Gian Michele 1557-09-23 1560-01 1551-12-20
Savelli, Giacomo 1557-10-15 1560-01 1539-12-19
Sforza di Santa Fiora, Guido Ascanio 1557-10-15 1560-01 1534-12-18
Trivulzio, Antonio 1557-10-14 1559-05-25 † 1557-03-15
1558 Carafa, Alfonso 1558-12-08 1560-01 1557-03-15
1560 Cueva y Toledo, Bartolomé de la 1560-08-20 1562-06-29 † 1544-12-19
Madruzzo, Cristoforo 1560-11-13 1564-08-02 1542-06-02
Truchsess von Waldburg, Otto 1560-10-29 1564-08-02 1544-12-19
1561 Seripando, Girolamo 1561-03 1563-03-17 † 1561-02-26
Simonetta, Ludovico 1561-06-04 1562-10-14 1561-02-26
1562 Della Cornia, Fulvio Giulio 1562-04-27 1562-10-14 1551-12-04
Dolera, Clemente 1562-10-14 1566-02 1557-03-15
Puteo, Giacomo 1562-10-14 1563-04-26 † 1551-11-20
Reumano, Giovanni 1562-10-14 1566-02 1555-12-20
Savelli, Giacomo 1562-10-14 1566-02 1539-12-19
1563 Borromeo, Carlo 1563-03-16 1566-02 1560-01-31
Cicala, Gian Battista 1563-03-22 1566-02 1551-11-20
Da Mula, Marcantonio 1563-05-03 1564-08-02 1561-02-26
Este, Ippolito d' 1563-07-27 1564-08-02 1538-12-20
Farnese, Ranuccio 1563-01-04 1564-08-02 1545-12-16
Morone, Giovanni 1563-03-16 1564-08-02 1542-06-02
Vitelli, Vitellozzo 1563-03-30 1566-02 1557-03-15
1564 Babou de la Bourdaisière, Philibert 1564-02-29 1564-08-02 1561-02-26
Saraceni, Gian Michele 1564-06-18 1566-02 1551-12-20
Simonetta, Ludovico 1564-06-18 1566-02 1561-02-26
1565 Alciati, Francesco 1565-05-15 1566-02 1580-04-20
1566 Gambara, Gian Francesco 1566-02 1587-05-05 † 1561-02-26
Pacheco, Francisco 1566-02 1579-08-23 † 1561-02-26
Rebiba, Scipione 1566-02 1577-07-23 † 1555-12-20
1568 Della Chiesa, Gian Paolo 1568-07-03 1575-06-11 † 1568-04-05
1570 Peretti, Felice (Sisto V) 1570-05-17 1585-04-24 1570-05-17
Santori, Giulio Antonio 1570-05-17 1602-05-09 † 1570-05-17
1572 Savelli, Giacomo 1572 p 1587-12-05 † 1539-12-19
1573 Madruzzo, Giovanni Ludovico 1573-01-02 1600-04-02 † 1561-02-26
1583 Facchinetti, Giovanni Antonio (Innocenzo IX) 1583-12-12 1591-10-29 1583-12-12
Castagna, Giovan Battista (Urbano VII) 1583-12-12 1590-09-15 1583-12-12
1584 Deza, Pedro de 1585-05-03 1600-08-27 † 1578-02-21
1586 Bernieri, Girolamo 1586-11-16 1611-08-05 † 1586-11-16
Buttafuoco da Sarnano, Costanzo 1586-11-16 1595-12-20 † 1586-11-16
1591 Sfondrati, Paolo Emilio 1591-11-06 1618-02-14 † 1590-12-19
1592 Pinelli, Domenico 1592-02-05 1561-08-09 † 1585-12-18
1593 Toledo, Francisco de 1593-09-27 1596-09-14 † 1593-09-17
1594 Aldobrandini, Pietro 1594 1621-02-10 † 1593-09-16
1596 Bianchetti, Lorenzo 1596-06 1612-03-12 † 1596-06-05
Borghese, Camillo (Paolo V) 1596-06 1605-05-16 1596-05-22
1598 Arrigoni, Pompeo 1598-02-05 1616-04-01 † 1596-06-05
1599 Bellarmino, Roberto 1599-01-20 1621-09-17 † 1599-03-03
Sassi, Lucio 1599-01-20 1604-01-09 † 1593-09-17
1605 Ávila, Francisco de 1605 1606-01-20 † 1596-06-05
Del Bufalo Cancellieri, Innocenzo 1605 1610-03-27 † 1604-06-09
Escars de Givry, Anne 1605 1612-04-19 † 1596-06-05
Taverna, Ferdinando 1605 1629-08-19 † 1604-06-09
1606 Zapata y Cisneros, Antonio 1606 1635-04-27 † 1604-06-09
1607 Mellini, Giovanni Garsia 1607-12-19 1629-10-02 † 1606-09-11
1609 La Rochefoucauld, François de 1609 1645-02-14 † 1607-12-10
1611 Verallo, Fabrizio 1611 1624-11-17 † 1608-11-24
1615 Bonsi, Giovanni Battista 1615-07-23 1621-07-04 † 1611-08-17
1617 Borgia, Gasparre 1617-06-01 1645-12-28 † 1611-08-17
1620 Campori, Pietro 1620 1643-02-04 † 1616-09-19
1621 Bandini, Ottavio 1621-03-10 1629-08-01 † 1596-06-05
Cobelluzzi, Scipione 1621 1626-06-29 † 1616-09-16
Escoubleau, François d' 1621-07-14 1628-02-08 † 1599-03-03
1622 Bentivoglio, Guido 1622 1644-09-07 † 1621-01-11
Ludovisi, Ludovico 1622 1632-11-18 † 1621-02-15
Madruzzo, Carlo Gaudenzio 1622 1629-08-14 † 1604-06-09
1623 Valette, Louis de 1623 1639-09-27 † 1621-01-11
1624 Barberini, Francesco 1624 1679-12-10 † 1623-10-02
1626 Magalotti, Lorenzo 1626 1637-09-19 † 1624-10-07
Marquemont, Denis de 1626-02-18 1626-09-16 † 1626-01-19
Zacchia, Laudivio 1626 1637-08-30 † 1626-01-19
1629 Gessi, Berlinghiero 1629 1639-04-06 † 1626-01-19
Ginetti, Marzio 1629 1671-03-01 † 1626-01-19
Verospi, Fabrizio 1629 1639-01-27 † 1627-04-30
1631 Guidi di Bagno, Gian Francesco 1631 1641-07-24 † 1627-08-30
1633 Oreggi, Agostino 1633 1635-07-12 † 1633-11-22
1634 Monti, Cesare 1634 1650-08-16 † 1629-11-19
1635 Cueva, Alfonso de la 1635 1655-08-10 † 1622-09-05
Richelieu, Alphonse de 1635-06-05 1653-03-24 † 1629-11-19
1639 Roma, Giulio 1639 1652-09-16 † 1621-03-03
1642 Pamphilj, Giovanni Battista (Innocenzo X) 1642 1644-09-15 1627-08-30
Spada, Bernardino 1642 1661-11-10 † 1626-01-19
Verospi, Girolamo 1642 1652-01-05 † 1641-12-16

Bibliografia

Link

Voci correlate

Page created by Francesco Beretta & Daniele Santarelli | Symogih.org & Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]