Spada, Bernardino

Bernardino Spada (Brisighella, 21 aprile 1594 - 10 novembre 1661) è stato un cardinale e vescovo, membro della Congregazione del Sant'Uffizio.

Dottore in utroque iure, nel 1617 fu nominato referendario della Segnatura Apostolica e nel 1623 vescovo di Damietta. Fu nunzio in Francia dal 1623 al 1627. Creato cardinale il 19 gennaio 1627, fu legato apostolico a Bologna dal 1627 al 1631. Nel 1627 era stato altresì nominato prefetto della Congregazione dei confini. Nel 1638-39 fu cardinale camarlengo.
Nel 1642 fu incluso nella Congregazione del Sant'Uffizio.
Fu umanista, collezionista d'arte e grande mecenate.
Morì nel 1661.

Bibliografia

  • Arne Karsten, Kardinal Bernardino Spada : eine Karriere im barocken Rom, Vandenhoeck & Ruprecht, Göttingen 2001
  • Pierre-Noël Mayaud, Les «Fuit congregatio sancti officii in … coram …» de 1611 à 1642. 32 ans de vie de la Congrégation du Saint Office, in "Archivum Historiae Pontificiae", 30, 1992, pp. 231-289: p. 288

Link

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]