Pavesi, Battista

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Battista Pavesi è stato un berrettaio bergamasco del XVI sec. perseguitato dall'Inquisizione ed esule in Svizzera.

Aveva circa vent'anni quando fu processato dall'Inquisizione di Bergamo nel 1551, e se la cavò con un'abiura ed una condanna a non allontanarsi dalla città, vincolo da cui fu liberato nel 1553. Nel 1556 si sottrasse con la fuga verso la Svizzera alla nuova ondata di persecuzione contro gli eretici bergamaschi. Risiedeva ancora in Svizzera nel 1565.

Bibliografia

  • Massimo Firpo, Vittore Soranzo vescovo ed eretico. Riforma della Chiesa e Inquisizione nell'Italia del Cinquecento, Laterza, Roma-Bari 2006
  • Processo Soranzo, ad indicem

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2014

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]