Cueva, Bartolomé de la

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Bartolomé de la Cueva y Toledo (Cuéllar, 24 agosto 1499 - Roma, 29 giugno 1562) è stato un cardinale spagnolo, membro del Sant'Uffizio sotto papa Pio IV.

Fu nominato cardinale nel 1544 da Paolo III. Fu in strette relazioni con Ignazio di Loyola e con i gesuiti.

Pio IV lo inserì tra i cardinali del Sant'Uffizio nel 1560, e partecipò alle sedute della Congregazione fino al 1562, anno della morte.

Link

Voci correlate

Article written by Daniele Santarelli| Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]