Russo, Antonio

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Antonio Russo è stato un medico empirico del XVI sec., perseguitato dall'Inquisizione di Sicilia.

Attivo a Ferla, nel Siracusano, era detto "lo medico". Alla fine degli anni cinquanta professava dottrine eterodosse, di orientamento calvinista.
Fu condannato a tre anni di abitello. Anche la moglie Margarita Russo fu incriminata; quest'ultima morì presumibilmente in carcere e fu bruciata in effigie il 21 novembre 1574 in piazza Ucciardone a Palermo.

Bibliografia

  • Salvatore Caponetto, Il calvinismo nel Mediterraneo, Claudiana, Torino 2006, pp. 52-53.

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2017

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]