De Neri, Andrea

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo
Edizioni CLORI | Firenze | ISBN 978-8894241600 | DOI 10.5281/zenodo.1309444

Andrea De Neri è stato un medico e chirurgo del XVI sec.

Originario di Perugia, era attivo a Venezia. Aveva aderito alle nuove idee religiose ed era in stretto contatto con Girolamo Donzellini e Cornelio Donzellini. Ospitò inoltre in casa sua il libraio Pietro Perna durante le sue trasferte veneziane, conservando il suo materiale librario.

Fra Antonino Barges in un suo memoriale presentato al Sant'Uffizio di Venezia nel 1554, citandolo come "Andrea Perusino sirurgico", riferì di lui: "è luterano et sente male de la fede", aggiungendo dettagli sui rapporti di De Neri con Girolamo Donzellini e Pietro Perna. Antonino Barges dichiarò di esser stato lui stesso ospite nell'abitazione veneziana di De Neri, descritta come un luogo di ritrovo di eterodossi dove si discuteva liberamente di questioni di fede.

Bibliografia

  • Leandro Perini, La vita e i tempi di Pietro Perna, Edizioni di storia e letteratura, Roma 2002, ad indicem, in part. pp. 240-241 (dove è riportato il memoriale di fra Antonino Barges).

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2020

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, "De rerum natura", lib. V]

CLORI%20Botticelli%20header%203.jpg

The content of this website is licensed under Creative Commons Attribution 4.0 International (CC BY 4.0) License