Richelieu, Alphonse de

Alphonse-Louis du Plessis de Richelieu (Parigi, 1582 - Lione, 24 marzo 1653) è stato un arcivescovo e cardinale, membro della Congregazione del Sant'Uffizio.

Fratello maggiore del più noto cardinale Armand-Jean du Plessis de Richelieu, si addottorò in teologia.
Arcivescovo di Aix-en-Provence (1626) quindi di Lione (1628), nominato cardinale nel 1629, fu inviato a Roma dal re Luigi XIII nel 1635 e incluso da papa Urbano VIII nella Congregazione del Sant'Uffizio. La sua partecipazione alla Congregazione fu comunque effimera: partecipò alle sedute del Sant'Uffizio dal 5 giugno 1635 al 25 settembre 1636, dopodiché dovette rientrare a Lione, dove era esplosa un'epidemia di peste, concentrandosi da allora in poi sul governo della sua arcidiocesi.
Dal 1631 fu Grande Elemosiniere di Francia. Morì a Lione nel 1653.

Bibliografia

Link

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]