Sozzini, Alessandro

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Alessandro Sozzini (Siena, 1508 - Macerata, 1541) è stato un giurista.

Figlio primogenito di Mariano Sozzini, si addottorò presso l'Università di Siena, vi insegnò dal 1531 al 1533. Insegnò quindi presso l'Università di Padova, rientrando a Siena nel 1537. L'ultimo incarico lo ebbe dall'Università di Macerata nel 1540-41.

Dal suo matrimonio con Agnese Petrucci nacque nel 1539 Fausto Sozzini.

Bibliografia

  • Paul F. Grendler, The Universities of the Italian Renaissance, Johns Hopkins University Press, London 2002
  • Aldo Stella, Una famiglia di giuristi fra eterodossi padovani e bolognesi: Mariano e Lelio Sozzini (1525-1556), in Rapporti tra le università di Padova e Bologna. Ricerche di filosofia, medicina e scienza. Omaggio dell'Università di Padova all'Alma mater bolognese nel suo nono centenario, a cura di Lucia Rossetti, LINT, Trieste 1988, pp. 128-160

Link

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2014
To be improved

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant
plerumque et quae sunt aliis magis edita cumque

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]