Maggio, Agostino

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Agostino Maggio (lat. Augustinus Madius), noto anche come Agostino da Pavia (Pavia, 1450 - Como, 1520?), è stato un inquisitore domenicano.

Studiò presso il convento di S. Domenico in Bologna. Fu nominato Inquisitore di Bergamo il 5 dicembre 1499 e rivestì tale carica fino al 1506. Fu poi Inquisitore di Saluzzo (1510-1516) e di Como (1516-1520).
Fu attivo persecutore di streghe.

Fu elogiato per le sue capacità inquisitoriali da Leandro Alberti nel 1516 e da Silvestro Mazzolini nel 1520.

Bibliografia

  • Michael Tavuzzi, Renaissance Inquisitors. Dominican Inquisitors and Inquisitorial Districts in Northern Italy, 1474-1527, Brill, Leiden 2007, pp. 213-214

Link

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2014

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]