Centurione, Agostino

Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo [ISBN 978-88-942416-0-0]

Agostino Centurione (Agostino Mortara) è stato un mercante ed eretico genovese.

Soggiornò in Francia e Svizzera, venendo così a contatto con la Riforma. Si riconciliò con la Chiesa cattolica il 7 aprile 1563 a Trento (avendo chiesto di esser giudicato dai padri conciliari). Ricaduto nell'eresia in tarda età, fu condannato come relapso e decapitato nel 1593.

Bibliografia

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2013

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]