Corteregia, Agapito

Agapito Corteregia (Bergamo, 1557 - Como?, post 1607) è stato un inquisitore domenicano.

Lettore di teologia presso il convento di S. Domenico a Bologna (dal 1584), fu dal giugno 1594 al marzo 1596 socio del commissario generale del Sant'Uffizio. Nel marzo 1594 divenne quindi nominato Inquisitore di Parma. L'11 agosto 1604 fu nominato Inquisitore di Como. Non si hanno più notizie su di lui a partire dal 1607.

Bibliografia

  • Herman H. Schwedt, Die Anfänge der Römischen Inquisition. Kardinäle und Konsultoren 1542 bis 1600, Herder, Freiburg 2013, pp. 106-07

Article written by Redazione | Ereticopedia.org © 2014

et tamen e summo, quasi fulmen, deicit ictos
invidia inter dum contemptim in Tartara taetra
invidia quoniam ceu fulmine summa vaporant

[Lucretius, De rerum natura, lib. V]